top of page

Iniziative

  • Immagine del redattoreVolontari Protezione Animali Foggia

Nasce Canopolis

Il Nostro Progetto


Siamo entrati in questo posto il 22 gennaio scorso.

Un vecchio lavaggio per cani in disuso da tempo, una giungla intorno e un grande deposito con materiale di ogni genere.

Sembrava una mission impossible, ma non per noi .

"Ué ragazzi, non ci faremo mica prendere dallo sconforto???

Mena mè, rimbocchiamoci le maniche che andiamo a comandare."

Così comincia Canopolis... Inizia l’opera di disboscamento.


Abbiamo potato, sfalciato, zappato per giorni e giorni fino a ridare forma e luce ad un bellissimo spazio all’aperto su cui la natura aveva preso il sopravvento.

Abbiano separato avanzi accantonati negli anni, piastrelle , vetro, ferro, plastica e altro materiale edile in quantità industriale.

Abbiamo riciclato tutto il riciclabile dandogli nuova vita e nuovo decoro.


Una fonte inesauribile che ci ha permesso di rivestire stanzini e casette rimaste allo stato rustico, ma anche paletti e reti di ferro per farne divisori per i nostri futuri ospiti.

Abbiamo recuperato in giro per la città pallets di legno per farne staccionate,ma anche vecchi pensili per immagazzinare cibo e coperte e tutto quanto donato da tanti cittadini nell’edizione invernale di ADOTTAMI.


Abbiamo smaltito correttamente tutto quello cui non si è potuto dare nuova collocazione, facendone una mega differenziata.


Dei setacci arrugginiti ne abbiamo fatto decoro e anche le vecchie caldarelle da muratore sono diventate degli elegantissimi cachepot per piantine colorate.

Anche il vecchio gazebo sconnesso dal tempo è stato risistemato e fa la sua bella figura in questo spazio dove anche le piante moribonde stanno riprendendo vita e bellezza.

Che ve lo diciamo a fare.

E’ stato un lavoro di Squadra e il risultato finale ci ha ripagato di tutta la fatica di questi mesi.




E questa è CANOPOLIS, la nuova sede operativa della nostra Associazione,

ma anche la nuova casa di Nanò e Oscarino, di Penelope e di Janis e di qualche altro randagio che ci siamo ritrovate ad accudire malgrado non lo volessimo.

Imparerete a conoscerla grazie a tutte le iniziative che gireranno intorno a questo luogo

a cui stavamo lavorando da un pò di tempo.


Un luogo che ha già una sua storia legata a cani e gatti,

ma che era in disuso da qualche anno. Con poco più di duemila euro,

lo abbiamo ristrutturato, utilizzando i soldini di ADOTTAMI, del Bau Carnival e di Libando,

lavorando in economia e con tanto olio di gomito.


CANOPOLIS è figlia del Servizio Civile e

dei nostri quattro volontari che si sono dati anima e corpo

per vedere realizzato il piccolo desiderio di non relegare

Nanò, Oscarino e gli altri nei box di qualche "stallo" più o meno decente.


No, dopo aver convissuto per tanti mesi con loro,

non avremmo potuto proprio.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page